conservativa

LA BOCCA,
UN DONO DA
PRESERVARE

La terapia conservativa permette di ripristinare la normale funzione e l’estetica di denti che abbiano subito lesioni dovute a carie o traumi. La metodologia conservativa risulta efficace se coadiuvata da corrette misure di profilassi ed igiene dentale, e può richiedere talvolta un trattamento endodontico, ovvero un lavoro all’interno del dente, per salvarlo dall’estrazione. Questa pratica è nota come devitalizzazione e si effettua quando la polpa del dente è danneggiata in maniera irreversibile.

Share by: